lunedì , luglio 15 2019
Home / Vita di Coppia / 32enne uccisa nel Foggiano, confessa il fidanzato
32enne uccisa nel Foggiano, confessa il fidanzato

32enne uccisa nel Foggiano, confessa il fidanzato

Una donna di 32 anni è stata uccisa a San Severo (Foggia). Il fidanzato – accompagnato dal padre in Questura – ha confessato l’omicidio.

SAN SEVERO (FOGGIA) – Nuovo femminicidio in Italia. Una donna di 32 anni è stata uccisa a San Severo (Foggia). L’omicidio è avvenuto nella giornata di giovedì 11 luglio 2019 con gli inquirenti che hanno rinvenuto il corpo della giovane nella vasca da bagno del suo appartamento.

Le indagini si sono subito concentrate sul fidanzato che qualche ora dopo ha confessato di essere l’autore dell’omicidio. Il 37enne si è presentato in Questura con il padre. L’uomo è stato interrogato dagli inquirenti per capire meglio la vicenda e i motivi di questo gesto che rimane ricco di misteri.

Donna uccisa a San Severo, autorizzata l’autopsia

Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica di questo ennesimo femminicidio in Italia. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo della giovane per accertare le cause del decesso. Il corpo è stato rinvenuto nella vasca dal bagno e al momento non sono chiari i motivi della morte.

Il fidanzato – reo confesso – attualmente si trova in stato di fermo in attesa dell’interrogatorio di convalida dell’arresto da parte del magistrato. Gli inquirenti stanno verificando le sue dichiarazioni rilasciate in Questura nel tardo pomeriggio.

Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.itOmicidio a San Severo, indagini in corso

Gli accertamenti degli inquirenti, comunque, continueranno nelle prossime ore per capire se ha agito da solo o altre persone sono coinvolte in questo omicidio. I carabinieri sentiranno parenti e amici della coppia per provare a ricostruire gli ultimi istanti di vita della 32enne e se soprattutto in passato c’erano stati altri litigi simili.

Un omicidio al termine di una discussione sembra essere l’ipotesi più probabile ma prima di confermare questa pista i militari preferiscono aspettare gli accertamenti e gli esiti dell’autopsia che sarà effettuata nel rigo di pochi giorni.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it

Leggi Anche

La finzione nella coppia non è come nei bei film

La finzione nella coppia non è come nei bei film

Compie trent’anni lo spassoso Harry ti presento Sally. Memorabile la divertente scena dove la protagonista …