martedì , aprile 23 2019
Home / Vivere Bene / Chiaravalle: continua l’impegno dell’Auser per il benessere e la mobilità degli anziani

Chiaravalle: continua l’impegno dell’Auser per il benessere e la mobilità degli anziani

31/05/2018
– Anche quest’anno si è rinnovato con entusiasmo e apprezzamenti il progetto “Longevità Attiva”, dedicato agli over 75 del territorio, promosso dall’associazione Auser volontariato Chiaravalle Onlus, e giunto all’8^ annualità.

Nei giorni scorsi, presso i locali parrocchiali, si è tenuto l’incontro conclusivo del percorso, volto a favorire il benessere psico-fisico degli anziani, con la consegna degli attestati ai partecipanti, alla presenza del presidente Auser Chiaravalle Augusto Scalini e del presidente provinciale dell’associazione Sergio Gradara. Il progetto, quest’anno interamente finanziato con i fondi del 5 per mille devoluto all’Auser dai cittadini, è durato da ottobre ad aprile ed ha coinvolto un gruppo di sedici anziani, di età superiore ai 75 anni, con difficoltà di deambulazione, in collaborazione con i Servizi sociali del Comune di Chiaravalle e con il coinvolgimento dei medici di base. Attraverso una serie di esercizi psico-fisici adeguati all’età e alle condizioni di salute degli anziani coinvolti, il percorso ha avuto come obiettivo principale quello di mantenere e migliorare le loro abilità residue e la loro autonomia. L’azione ha inteso favorire anche la partecipazione degli anziani alla realtà sociale, il loro benessere psico-fisico e il mantenimento/recupero della salute, il miglioramento della loro qualità di vita, la prevenzione e il superamento di situazioni di isolamento e disagio sociale, anche attraverso lo scambio intergenerazionale con operatori e insegnanti Isef, di giovane età. Dopo una prima fase di individuazione e adesione al progetto dei potenziali utenti, gli istruttori Isef hanno compilato un programma di lavoro per ogni anziano che, in corso di svolgimento, è stato periodicamente monitorato da parte dei volontari e dell’assistente sociale. Alla luce degli ottimi risultati e dell’elevato apprezzamento dei partecipanti, l’Auser si auspica di poter proseguire ancora l’attività, estendendola anche ad altri anziani fragili.

Leggi Anche

Sempre motivati verso l'obiettivo! - Ticinonline

Sempre motivati verso l’obiettivo! – Ticinonline

Non perdere la motivazione per la strada!Vi sono due momenti nel corso dell’anno nei quali …