giovedì , giugno 21 2018
Home / Viaggiare / Coppa Italia 2017-2018, PAGELLE Inter-Pordenone: risultato e …
Coppa Italia 2017-2018, PAGELLE Inter-Pordenone: risultato e ...

Coppa Italia 2017-2018, PAGELLE Inter-Pordenone: risultato e …

L’Inter si qualifica ai calci di rigore contro il Pordenone a accede ai quarti di Coppa Italia.

Coppa Italia 20172018, PAGELLE Inter-Pordenone: risultato e cronaca, 12 dicembre 2017

L’Inter suda le proverbiali sette camicie per avere ragione di un Pordenone che per lunghi tratti del match ha fatto dimenticare le due categorie di differenza tra le due squadre, nel match degli ottavi di Coppa Italia. Gara bloccata, che le punte dell’Inter non riescono a sbloccare nei 90 minuti regolamentari e nei 30 dei supplementari. Neanche Icardi, che ha colpito un palo, è riuscito a scardinare nei tempi regolamentare la munita retroguardia dei friulani. Ai rigori è Nagatomo a siglare la rete del 5-4 che qualifica i nerazzurri ai quarti di Coppa Italia. Fatale l’errore di Parodi nei tiri ad oltranza. Ecco le pagelle della sfida:   INTER (4-2-3-1): Padelli 6; Nagatomo 5,5, Ranocchia 6, Skriniar 6,5, Dalbert 5,5 (dall’80’ Icardi 6) ; Vecino 5,5, Gagliardini 5,5 ; Joao Cancelo 6, Eder 5,5, Karamoh 6 (dal 68′ Perisic 6,5) ;  Pinamonti 5,5 (dal 46′ Brozovic 6). All: Spalletti.
PORDENONE (4-3-2-1): Perilli 7,5; Formiconi 6,5, Stefani 6,5, Bassoli 6, Nunzella 6 (116′ Parodi s.v); Misuraca 6,5, Burrai 6,5, Lulli 6; Maza 6 (dal 79′ De Agostini), Berrettoni 6,5 (dal 97′ Ciurria 6);  Magnaghi. All.: Colucci.

Il pre gara:

Iniziano gli ottavi di finale di Coppa Italia 20172018 e scendono in campo le big. Inter-Pordenone aprirà le danze martedì 12 dicembre 2017. Match in programma alle ore 21:00, diretta tv su Rai 2, streaming Rai tv. Su questa pagina potete invece seguire la cronaca testuale live.

Il presidente del Pordenone Lovisa ha dichiarato: “Se i ragazzi dovessero fare l’impresa torneremo a piedi da Milano…” Una bella passeggiata, se si pensa che Pordenone dista da Milano più di 350 chilometri. Nerazzurri reduci dalla trasferta di Torino contro la Juventus. Pareggio a reti bianche tra le due compagini, con i nerazzurri che hanno mantenuto il primato in classifica, approfittando del pareggio casalingo anche del Napoli, contro la Fiorentina. Pronostico favorevole ai nerazzurri, che dovrebbero battere agevolmente il Pordenone, che milita in lega pro. I friulani comunque hanno già eliminato una formazione di Serie A, il Cagliari. Interessante la sfida che potrebbe esserci ai quarti di finale. Se l’Inter battesse il Pordenone ed il Milan il Verona, sarebbe derby (sfida in programma il 27 dicembre). Attesi circa 4000 spettatori friulani a San Siro per gli ottavi di Coppa Italia. Ricordiamo che si tratta di una sfida secca, chi vince passa ai quarti. In caso di pareggio nei tempi regolamentari, si giocheranno i tempi supplementari e poi calci di rigore. Spalletti farà rifiatare i titolari. In difesa tornerà Ranocchia. Spazio a Cancelo, Karamoh, Dalbert, Eder. Panchina per Icardi. Queste le probabili formazioni: Inter (4-2-3-1): Padelli; Nagatomo, Ranocchia, Skriniar, Dalbert; Vecino, Gagliardini; Cancelo, Brozovic, Karamoh; Eder. Pordenone (4-3-2-1): Perilli; Nunzella, Bassoli, Stefani, Formiconi; Lulli, Burrai, Misuraca; Berrettoni, Maza; Magnaghi. A pagina successiva le previsioni meteo per la partita Inter-Pordenone. […]

Leggi Anche

Cicchetti: “L'Italia avrebbe potuto fare bella figura. Brasile favorito.”

Cicchetti: “L’Italia avrebbe potuto fare bella figura. Brasile favorito.”

Per l’occasione dell’inizio del mondiale di Russia 2018 abbiamo avuto il piacere di contattare l’agente …