martedì , marzo 19 2019
Home / Viaggiare / Cosa è successo a Masterchef All Stars ieri sera: la finale e il vincitore
Cosa è successo a Masterchef All Stars ieri sera: la finale e il vincitore

Cosa è successo a Masterchef All Stars ieri sera: la finale e il vincitore

Durante la terza edizione di MasterChef Italia si era classificato ottavo, oggi Michele Cannistraro vince MasterChef All Stars. Sul podio dietro di lui Simone e Rubina, giudicati dall’occhio attento e dal sapiente palato di Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciulo, accompagnati per la finale dal prossimo giudice di MasterChef Italia, Giorgio Locatelli.

SCOPRI chi è il vincitore di MasterChef All Stars

IL LIVEBLOG di finale e semifinale di MasterChef All Stars

Giorgio Locatelli, il nuovo chef di MasterChef Italia: IL VIDEO

Ecco i momenti salienti della semifinale e della finale di MasterChef All Stars.

La Mistery Box della semifinale di MasterChef All Stars Italia

Cinque semifinalisti in gara: Rubina, Danny, Simone, Michele e Maradona si sfidano all’ultima Mistery Box. I concorrenti si trovano davanti sei ingredienti scelti dai giudici che si sono alternati durante le puntate, da abbinare a sei diversi metodi di cottura – dalla marinatura alla frittura, dalla bollitura all’olio cottura– per creare un piatto degno di MasterChef All Stars in 60 minuti. Si distinguono Michele con il suo “Usa il cervello”, Rubina con “I fantastici sei” che per Bruno Barbieri racchiude l’anima della concorrente, e Maradona con “Il nido è tutto”, che dedica la creazione al figlioletto e si aggiudica il titolo di migliore della prova. Maradona potrà godere di un importante vantaggio in vista dell’Invention Test.

La Mistery Box: IL VIDEO

I giudici assaggiano i tre piatti migliori della Mistery Box: IL VIDEO

Maradona è il migliore della Mistery Box: IL VIDEO

L’Invention Test della semifinale di MasterChef All Stars Italia

Durante l’Invention Test i cinque concorrenti di MasterChef All Stars devono ricreare i cavalli di battaglia di cinque fra i vincitori delle scorse edizioni di MasterChef Italia. Maradona usa il suo vantaggio: vede i piatti proposti e conosce gli autori di ogni portata, sceglie cosa cucinare e assegna un piatto ad ognuno degli avversari. Rubina, Danny, Simone, Michele e Maradona hanno a disposizione 60 minuti di tempo per cucinare: gli ex-concorrenti di MasterChef Italia affiancheranno i semifinalisti nella preparazione durante i primi dieci minuti di lavoro e negli ultimi cinque, senza poter cucinare, né assaggiare. Maradona prepara il piatto del vincitore dell’ultima edizione di MasterChef Italia, Simone Scipioni; Simone lavora ad un piatto di gnocchi con Erica Liverani (quinta edizione), Rubina si mette alla prova con il genio creativo di Valerio Braschi (sesta edizione), Michele stringe una bella collaborazione con Spyros Theodorids (che vinse la prima edizione), e Danny si confronta con Stefano Callegaro (quarta edizione).

Maradona assegna i piatti dell’Invention Test agli altri concorrenti: IL VIDEO

Il ritorno degli ex-vinciori di MasterChef Italia: IL VIDEO

I concorrenti preparano i piatti dell’Invention Test: IL VIDEO

Gli ex vincitori di MastrChef Italia danno il loro aiuto ai semifinalisti: IL VIDEO

I giudici assaggiano i piatti dell’Invention Test: IL VIDEO

I finalisti di MasterChef All Stars Italia

Tempo scaduto: i giudici assaggiano i piatti realizzati durante l’Invention Test della semifinale di MasterChef All Stars. La portata di Maradona è impiattata molto bene, ma manca di gusto secondo Giorgio Locatelli, mentre Michele sbaglia la cottura del foie gras; Simone poteva fare meglio e, mentre Rubina fa “un buon lavoro”, Danny cucina delle “capesante deludenti” per la giuria. Svelati i tre finalisti di MasterChef All Stars: Rubina, Simone e Michele volano in finale. Maradona e Danny sono eliminati e devono abbandonare il grembiule di MasterChef All Stars. Maradona Youssef è stato il protagonista della quinta edizione di MasterChef Italia, dove si è classificato quarto. Ha 31 anni e dopo MasterChef Italia ha lavorato presso il ristorante “Fourghetti” di Bruno Barbieri, poi ha aperto il suo ristorante in Libano e sogna di aprirne uno in Italia. Danny D’Annibale si è fatto notare durante la prima edizione di MasterChef Italia, quando era un giovane studente di ingegneria edile. Oggi è un ricercato personal chef.

I tre finalisti di Masterchef All Stars Italia: IL VIDEO

MasterChef All Stars Italia: la prova finale

Rubina, Simone e Michele si giocano il tutto e per tutto proponendo alla giuria di MasterChef All Stars la loro personale cucina. Le tre “AllStars” hanno 2 ore e mezza a disposizione per presentare i cinque piatti che hanno ideato per convincere i giudici della loro crescita professionale. Al termine della prima ora iniziano a servire le loro portate, iniziando dalle entrée.

I finalisti per l’ultima volta nella cucina di MasterChef: IL VIDEO

Inizia la prova finale: IL VIDEO

L’incidente di Rubina: IL VIDEO

Il primo a servire è Michele con “I posti della mia vita”, che piace ma manca di sprint; segue Simone con “Acido”, un piatto che non convince la giuria, e chiude la prima fase Rubina, che con “Profumo di vanità” porta in tavola un vero e proprio show culinario. Ma l’estetica, in questo caso, vince sul gusto. È il momento degli antipasti: c’è Michele con “Preciso!”, dove la cottura del pesce è azzeccata, come anche l’impiattamento. Simone prosegue gli assaggi con “Amaro”, definito “il piatto migliore fino ad ora”, segue Rubina con “Luce”, una preparazione a base di carne giapponese. Simone è il primo a servire il suo “Sapido”, un primo piatto che rivela il suo perché; arriva in tavola anche la prima portata di Michele, “Come a casa”, che non riesce a mettere d’accordo i giudici. Rubina termina la fase dei primi: il “Non fa un plié” dell’ex ballerina sembra riuscito bene.

Le entrée: IL VIDEO

Gli antipasti: IL VIDEO

I primi: IL VIDEO

I secondi del menù degustazione della finale di MasterChef All Stars: “Dolce” di Simone, un piatto a base di triglia, e Rubina con “La mia terra”, un piatto buono dal sapore molto consistente, con quaglia e caviale di lumaca. Manca ancora il secondo piatto di Michele, così si passa al dolce di Simone che non soddisfa, intitolato “L’Equilibrio”. Ecco finalmente il momento del secondo di Michele: “Il Cannibale”, una bistecca che spacca! Poi è la volta del dolce di Rubina, “Bosco e giardino fra generazioni”, che lascia dei grandi dubbi, e si termina con il dolce di Michele: “Finiamo col Mojito” risulta buono, fresco e “racconta qualcosa”. Al termine del servizio, di fronte ai giudici, agli amici, ai parenti e alle undici “All Stars” eliminate nelle puntate precedenti, Rubina, Simone e Michele possono ascoltare il verdetto.

I secondi: IL VIDEO

La bistecca di Michele spacca: IL VIDEO

I dolci: IL VIDEO

Il vincitore di MasterChef All Stars Italia: vince Michele

Michele vince la prima edizione di MasterChef All Stars Italia. Il vincitore si aggiudica 100.000€ da donare in beneficenza, e l’ammirazione di Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciulo e Giorgio Locatelli, presto impegnato nella nuova edizione di MasterChef Italia, che prenderà il via giovedì 17 gennaio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11).

I giudici proclamano il vincitore: IL VIDEO

Il vincitore di MasterChef All Stars è Michele: IL VIDEO

L’intervista al vincitore Michele: IL VIDEO

Appuntamento giovedì 17 gennaio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11) con l’ottava edizione di MasterChef Italia insieme a bruno Barbieri, Antonino Cannavacciulo, Joe Bastianich e Giorgio Locatelli.

Leggi tutto

Leggi Anche

Tempesta post primarie. Spagnolo: "Marti traditore", Sturdà: "Fiasco Forza Italia"

Tempesta post primarie. Spagnolo: "Marti traditore", Sturdà: "Fiasco Forza Italia"

LECCE- Le primarie rischiano di provocare ulteriori lacerazioni nel centrodestra. Di sicuro in casa Lega, …