lunedì , giugno 17 2019
Home / Viaggiare / Elezioni, Salvini va a votare: "Ho già exit poll buoni… Da domani basta insulti"
Elezioni, Salvini va a votare: "Ho già exit poll buoni... Da domani basta insulti"

Elezioni, Salvini va a votare: "Ho già exit poll buoni… Da domani basta insulti"

Dopo aver passato la mattinata con la figlia Mirta, anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini si è recato a votare per le elezioni europee.

Il vicepremier leghista ha votato questo pomeriggio al seggio nella scuola media di via Martinetti, zona ovest di Milano. Entrando nell’istituto è stato bombardato di domande, ma il ministro si è limitato a rispondere con una frase che lascia poco all’immaginazione: “Oggi sarà una giornata molto bella. C’è cambiamento, si sente nell’aria”.

E dopo il voto per le Europee, Salvini ha risposto ad alcune domande dei cronisti. E quando qualcuno gli ha chiesto se dopo la tornata elettorale si augura che la Lega e il MoVimento possano andare di nuovo “d’amore d ‘accordo”, Salvini risponde francamente: “Questa è una certezza che da domani tutti la smettano di insultare, attaccare di criticare e di lavorare rispettando il lavoro degli altri”.

“Da domani tranquillità pace e bene – ha quindi specificato Salvini lanciando qualche frecciatina all’alleato di governo -. A me interessa vincere in Italia per cambiare l’Europa di tutte le altri analisi, i ministri, i rimpasti, no. In Italia non cambia nulla, cambia tutto in Europa, per quello che mi riguarda, se la Lega vince. Io ho votato, e il voto è segreto, per salvare l’Europa. Perchè chi ha governato l’Europa in questi anni l’ha tradita, quella bandiera là (dice indicando la badniera Ue appesa alla finestra di un palazzo di fronte alla scuola nella quale ha votato, ndr)”.

Il leader del Carroccio ha anche invitato gli italiani “che magari guarderanno queste immagini on line o le sentiranno in radio o le guarderanno alla televisione, a votare nelle ultime ore, perché cambiare l’Europa è una occasione unica storica. Merita l’impegno e la partecipazione di tutti”.

E tra una domanda e l’altra, Salvini si è fatto scappare anche qualcosa in più: “Non mi toccano né gli exit poll né i sondaggi. Me ne hanno girati alcuni in Italia che però tengo per me. Sono buoni ma io finchè non vedo non credo. Faccio come San Tommaso”.

Leggi Anche

WRC, Rally Italia Sardegna: Sordo, vittoria Thrilling

WRC, Rally Italia Sardegna: Sordo, vittoria Thrilling

Dopo un finale davvero thrilling, Dani Sordo (Hyundai) si è aggiudicato il Rally Italia Sardegna …