lunedì , novembre 12 2018
Home / Vivere Bene / Fitness & Wellness, dimagrire come scalare una montagna
Fitness & Wellness, dimagrire come scalare una montagna

Fitness & Wellness, dimagrire come scalare una montagna

Ottava puntata della nostra nuova rubrica, FITNESS WELLNESS, realizzata in collaborazione con Gymnasion Parabiago e dedicata al cura del proprio benessere fisico e mentale.

Questa volta parleremo di come affrontare al meglio la necessità di dimagrire.

 

 

 

Possiamo immaginare la perdita di peso come una dura scalata in montagna, dove l’arrivo in cima è rappresentato dal peso ideale da raggiungere e tutte le difficoltà del percorso possono essere i carichi eccessivi da sostenere, e i cali di motivazione.

Per raggiungere la cima della montagna e resistere alle difficoltà, serve una strategia e una guida esperta che ti possa facilitare il percorso e accompagnare passo dopo passo a raggiungere il dimagrimento desiderato.

Quando si decide di affrontare una salita impegnativa, soprattutto quando si è neofiti, serve calma e progressione, perché non è quasi mai possibile raggiungere la cima, velocemente e senza mai fermarsi.

E’ il trainer, l’esperto che pianifica la strategia utile a raggiungere nel modo più naturale e funzionale la cima. Lui stabilisce i momenti dove si può accelerare e quelli dove invece bisogna fermarsi per recuperare le energie necessarie a ripartire di slancio, raggiungere il traguardo e avere successivamente ancora voglia di fare tante altre salite, per poi rendere quel comportamento un’abitudine.

Altrimenti si è stanchi e arriva la fame, e la fame eccessiva mette a dura prova le capacità di resistere e continuare, e porta alla frustrazione.

Il ruolo del trainer, il suo aiuto e sostegno è fondamentale per il successo dell’impresa, ma tutto resta nelle mani del protagonista che desidera dimagrire, nella sua determinazione a scalare la montagna, e nella sua motivazione a continuare a fare cose diverse e difficili.

La mente umana non è progettata per fare cose che sono complicate, difficili o paurose, è programmata esattamente per proteggerci da queste cose.

Dimagrire richiede non solo impegno ma anche fare cose nuove, cose che non siamo abituati a fare e che non vorremmo fare, come allenarci, mangiare correttamente e in minor quantità, privandoci di quegli alimenti che da sempre rendono piacevole lo stare a tavola. Noi siamo motivati a fare questo tipo di cose e vogliamo continuare nelle nostre abitudini, perché la nostra mente è programmata per fermarci dal fare qualsiasi cosa che non conosciamo e che possa farci del male.

QUINDI SMETTIAMO DI ASPETTARE IL MOMENTO IN CUI SAREMO MOTIVATI, E INIZIAMO A DECIDERE SE VOGLIAMO CAMBIARE E MIGLIORARE LA NOSTRA VITA E POI AGIRE.

Decidere di dimagrire e dimagrire veramente, sono due cose diverse, perché la realtà è maggiore di quello che tu pensi.

Le decisioni che ne derivano, vanno a determinare il nostro futuro, e ogni azione che compiamo da quel momento in poi, andrà a determinare il corpo e la salute che ci meriteremo tra qualche anno.

ATTENZIONE A NON CADERE NELL’ERRORE CHE COMPIE LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE INATTIVE E IN SOVRAPPESO, CIOÈ DI NON COMPRENDERE A FONDO IL “PROBLEMA”.

La mente umana ancora una volta ci inganna e non comprende le conseguenze dell’inattività, perché quello di spiacevole che ci può accadere è troppo lontano e poco visibile, oltre al fatto che tendiamo a pensare che quello che vediamo accadere agli altri, non può succedere a noi.

PERDITA DI PESO O DIMAGRIMENTO?

Vuoi dimagrire o speri di perdere peso sulla bilancia?

Dimagrire e perdere peso sono due cose ben diverse.

Dimagrire significa diminuire la propria massa grassa che, troppa e oltre una determinata quantità o percentuale, è nociva alla salute e ci allontana dai nostri obiettivi di forma fisica.

Il trainer e una corretta programmazione, ti permettono contemporaneamente di dimagrire e tonificare i muscoli del tuo corpo, di avere muscoli più forti, resistenti e ricchi di energia.
Per questo motivo, in una prima fase del tuo dimagrimento è meglio lasciar perdere la bilancia, proprio perché un muscolo ben allenato è più pesante.

In sostanza potremmo dimagrire e mantenere inalterato il nostro peso.

Perdere peso invece è molto generico, e potresti perdere peso semplicemente riducendo il cibo o digiunando.

Ma cosa stai perdendo realmente?

La tua massa grassa potrebbe rimanere invariata e potresti consumare massa magra utilizzandola come energia, e in questo caso rimarresti sempre grasso ma più “svuotato” e “molle”, e la bilancia ti darebbe un peso più basso.

Ma è veramente quello che vuoi?

Evita di confrontarti con la bilancia, ma utilizzala insieme ad altri utili strumenti professionali come la plicometria o la bioimpedenziometria, che permette di valutare la composizione corporea della persona, come la quantità e la percentuale della massa grassa e magra, il metabolismo basale, l’IMC, e moltissimi altri dati utili al trainer per capire se il tuo dimagrimento è funzionale.

Supponi di essere in sovrappeso e decidi di incominciare una dieta ipocalorica per perdere i chili superflui. Dopo 3 mesi dall’inizio della dieta, hai perso 9Kg. Puoi ritenerti soddisfatto del risultato raggiunto?

La risposta è: NO!

Perché la bilancia ti ha solo detto che pesi 9 kg di meno, ma non ti ha detto nulla su come sei dimagrito!

Come sai, il corpo umano è costituito da Massa Magra e Massa Grassa.

La Massa Magra è costituita essenzialmente dai muscoli, ossa, tessuto connettivo.

La Massa Magra a sua volta è formata dalla Massa Cellulare Attiva, rappresentata dalla massa metabolicamente attiva; e dalla Massa Extracellulare Inattiva, data dalla parte metabolicamente inattiva.

La Massa Grassa comprende tutti i tessuti adiposi.

Quando si fa una dieta è importantissimo che il dimagrimento riguardi solo ed esclusivamente la Massa Grassa, e mai la Massa Magra!

In caso contrario gli effetti possono essere molto pericolosi sul tuo metabolismo e sul mantenimento dei risultati ottenuti.

Una buona dieta, unitamente a un allenamento qualitativo, deve far diminuire la Massa Grassa e far aumentare la Massa Magra e, più precisamente la sua parte metabolicamente attiva.

La BIA è un metodo preciso, veloce e non invasivo per valutare lo stato nutrizionale della persona, ancor prima di proporre un programma di allenamento o uno schema dietetico, in modo tale da personalizzare dei programmi adeguati a esigenze individuali.

Sono sempre più fermamente convinto che il dimagrimento per essere mantenuto, deve essere portato a stato mentale, cioè deve diventare un naturale stile di vita. Come tale, la nostra mente umana accetta il nuovo comportamento, e non fa nulla contro tutte quelle azioni che adotteremo per restare magri, in forma e soprattutto in salute.

Questo concetto è la base del nostro protocollo Gymnasion Total Fit, prima di tutto un’idea che vede il Fitness e i Risultati che puoi ottenere nascere da un salto di paradigma prima, per passare all’azione poi.

Come sempre, alla base della Salute e del Risultato Sportivo, c’è sempre la Triade del Fitness.

 

IN REGALO PER TE

 

Vuoi provare il Gymnasion Parabiago?

 

Qui sotto trovi i nostri recapiti: utilizzali per farci domande, o richiedere gli argomenti di fitness e benessere che ti stanno a cuore.

La nostra competenza e professionalità è tua disposizione.

Have a Good Fitness

Moreno Ruspi

Trainer e Mental Coach, autore del libro READY, SET, GO! 7 PASSI PER VINCERE NELLO SPORT

 

Gymnasion Parabiago
Via Villoresi, 12
20015 Parabiago (MI)
Tel. 0331 557535
info@gymnasionparabiago.it
www.gymnasionparabiago.com

 

Leggi Anche

(53) Tutte le Terapie Naturali

(53) Tutte le Terapie Naturali

Negli articoli precedenti abbiamo compreso che le terapie naturali sono un insieme di tecniche, studi …