domenica , giugno 24 2018
Home / Viaggiare / La Baia del Silenzio (Portobello) sesta spiaggia più bella d’Italia. Cosa manca?
La Baia del Silenzio (Portobello) sesta spiaggia più bella d'Italia. Cosa manca?

La Baia del Silenzio (Portobello) sesta spiaggia più bella d’Italia. Cosa manca?

TripAdvisor è il sito di viaggi che raccoglie direttamente le impressioni dei turisti (non dei viaggiatori, che non usano troppo i social), ed è conosciuto e letto in tutto il mondo.
Grazie alle recensioni sempre aggiornate degli utenti, aiuta a trovare le tariffe più convenienti, le località migliori, i ristoranti di qualità e le attrazioni turistiche più appetibili.
Come ogni anno il portale ha annunciato i vincitori dei “TripAdvisor Travelers’ Choice Beaches Adwards 2018” e tra le dieci spiagge più belle d’Italia, al sesto posto, c’è anche uno spicchio di Liguria con la suggestiva “Baia del Silenzio di Sestri Levante”.

Le spiagge vincitrici dei Travelers’ Choice sono state decretate sulla base della qualità e quantità delle recensioni e del punteggio attribuiti alle spiagge dai viaggiatori su TripAdvisor negli ultimi 12 mesi, e la Baia del Silenzio di Sestri Levante sale in sesta posizione dalla settima dello scorso anno. Queste sono solo alcune delle recensioni sulla Baia del Silenzio lasciate dagli utenti sul portale web:

“È semplicemente un luogo incantevole, che in inverno, senza troppi turisti chiassosi in giro, si può apprezzare e gustare in tutta la sua bellezza.”
“Ci siamo imbattuti per caso in questo angolo da sogno. È il luogo giusto per rigenerarsi e trovare l’ispirazione.”

COSA MANCA ALLA SPIAGGIA? I SERVIZI
In effetti qualcosa manca a Portobello. Si noti che i “nativi” sestrini detestano il termine “baia del Silenzio”, nato ai tempi del primo marketing turistico e che non fa parte della toponomastica locale, che piuttosto accetta “Portobello” (che però sarebbe soltanto la parte a sud-ovest della baia) e da sempre l’ha semplicemente chiamata “Levante”.
Ebbene, Portobello manca di servizi. Il Comune sta pensando a un Bando pubblico per mezzo del quale destinare un locale a servizi come docce, spogliatoi, bagni, sauna, fasciatoio, box per i portafogli etc.. Il tutto con uno standard altissimo e adeguato al posto.
Da due anni stiamo lavorando alla realizzazione di questo indispensabile strumento, che forse già quest’estate si potrebbe realizzare.

Leggi Anche

21 giugno 2018: oggi il solstizio d'estate. Ecco perchè inizia oggi la ...

21 giugno 2018: oggi il solstizio d’estate. Ecco perchè inizia oggi la …

E’ uno dei giorni più attesi dell’anno e nel 2018 cade il 21 giugno, parliamo …