Home / Vivere Bene / Le discipline riconosciute dal coni e le escluse: se ne parlerà a Euro …
Le discipline riconosciute dal coni e le escluse: se ne parlerà a Euro ...

Le discipline riconosciute dal coni e le escluse: se ne parlerà a Euro …

CIVIDALE – Dopo le numerose polemiche seguite al riordino delle discipline sportive operato dal Coni nazionale, prenderà il via domenica 1 ottobre alle 17.30 sotto il Loggiato del Caffè San Marco il dibattito intitolato «Cos’è sport?» con la partecipazione del Presidente del Coni Fvg, Giorgio Brandolin, il consigliere nazionale di ASC (Attività Sportive Confederate) Remo Luongo, il presidente provinciale Udine dell’ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) Vincenzo Catanzaro con la moderazione dell’avvocato Guglielmo Pelizzo. Sono attesi, inoltre, numerosi altri rappresentanti di federazioni ed enti sportivi dalla Federazione pesistica d’Italia a quella di Ginnastica artistcica all’Ente di promozione sportivo nazionale.

Argomento caldo
«Il dibattito nasce dalla volontà di numerosi istruttori» spiega l’organizzatore della convention, Massimo Corsano che amplia la discussione toccando anche un altro tema: «Personalmente ritengo che sia giunto il momento di normare non solo le attività sportive, ma anche il percorso formativo di chi le insegna, un percorso oggi carente» e insiste sulla necessità di creare «un collegamento con gli atenei, i licei sportivi e gli istituti professionali con l’obiettivo di creare un indirizzo per la formazione degli operatori fitness che all’interno delle palestre dovranno lavorare in stretta sinergia con i direttori tecnici, laureati in scienze motorie. Oggi purtroppo s’improvvisano insegnanti tante persone che non sono qualificate e questo non accade solo nel fitness, ma anche negli sport rivolti ai più piccoli, rischiando di procurare danni fisici ai bambini anche se non immediatamente riscontrabili, con le inevitabili ricadute sulla sanità pubblica».

Molti gli eventi in programma
Il dibattito s’inserisce nel ricco calendario di eventi di Euro Wellness Parade, giunta alla quarta edizione, l’appuntamento dedicato allo sport a 360° in programma a Cividale del Friuli da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre. Giunta alla quarta edizione, Euro Wellness Parade è promossa dall’Associazione sportiva Ginn For Ju che quest’anno dedica numerosi appuntamenti alla cultura dello sport e del movimento. Saranno quattro le sedi che ospiteranno workshop, focus, seminari, convegni e conferenze di carattere medico e tecnico. La parte culturale è, infatti, uno dei tre macrosettori della convention assieme alla parte sportivo-competitiva e ricreativa e quella dedicata alla didattica motoria.

Seminario dedicato al diploma nazionale
Collegato al dibattito sarà il seminario dedicato al diploma nazionale dell’istruttore di fitness, in programma sabato 30 settembre alle ore 14 sotto il Loggiato del Caffè San Marco, mentre alle ore 16 l’Associazione tutela diritti del malato di Udine presenterà il convegno «Intervento di protesi d’anca e accesso agli ausili ortopedici». Dopo i saluti della presidente Aiga Udine (Associazione italiana giovani avvocati) Katia Crosilla, interverranno l’ortopedico Fabio Pinat, l’avvocato Gabriele Agrizzi, il consigliere regionale Roberto Novelli, il presidente della Consulta regionale dei disabili Vincenzo Zaccano e la titolare dell’azienda Porzio, Gabriella Porzio. A moderare e introdurre il dibattito sarà l’avvocato Anna Agrizzi.

Il focus
Sabato 30 settembre alle 11 sotto il Loggiato del Caffè San Marco l’appuntamento è con il focus «Ben-Essere: tra paesaggio, alimentazione e prodotti biologici» che approfondisce il rapporto tra il benessere fisico, l’ambiente in cui ci muoviamo e da cui provengono i prodotti destinati alla nostra alimentazione. Interverranno l’assessore regionale alle risorse agricole e forestali, Cristiano Shaurli, il consigliere regionale Roberto Novelli, il presidente dell’A.s.d. team ciclistico, Lino Granzon, la Presidente di Aiab-Aprobio Fvg, Cristina Micheloni. Modera il dottor Maurizio Ionico.

Leggi Anche

Fiesole. OLOS La città del Benessere – MET

Facebook Twitter Comune di Fiesole Fiesole. OLOS La città del Benessere Il 23 – 24 …