Home / Viaggiare / METEO sino al 4 Maggio: via il CALDO, tornano FRESCO e …
METEO sino al 4 Maggio: via il CALDO, tornano FRESCO e ...

METEO sino al 4 Maggio: via il CALDO, tornano FRESCO e …

Pubblicato da:

Ivan Gaddari

22-04-2018 ore 07:50

SEI UN LEVABOLLI? VUOI SAPERE DOVE E’ GRANDINATO? ITALIA, EUROPA, MONDO
www.infograndine.com

PROBABILE EVOLUZIONE METEO VERSO INIZIO MAGGIO
I modelli matematici di previsione continuano a indicare per la prima settimana di maggio condizioni di tempo variabile: si prospetta un cambiamento di una certa importanza, dettato dal ritorno delle perturbazioni oceaniche su parte del nostro Paese.

L’anticipo d’estate che è in atto, dovrebbe terminare, le temperature potrebbero scendere di diversi gradi riportandosi verso valori più consoni al periodo.

POSSIBILI SCENARI
L’evoluzione meteo è tutt’altro che ben delineata: ci sarà quasi sicuramente il ritorno delle perturbazioni in Europa, il che scatenerà temporali davvero intensi. Ciò dovrebbe comunque avere delle ripercussioni anche sul Mediterraneo, con un indebolimento dell’Alta Pressione. E si, perché l’Alta Pressione appare più tenace in durata delle stime precedenti.

In Italia potrebbero giungere alcuni impulsi perturbati, ma potrebbero anche esserci delle novità con origine più settentrionale, con masse d’aria fresca che potrebbero estendersi verso i nostri mari. Scenari che se confermati porterebbero la prima settimana di maggio all’insegna dell’instabilità, o addirittura di maltempo.

GIU’ LE TEMPERATURE
Parliamo di temperature. Temperature che come ben sappiamo stanno esercitando un pressing estivo precoce, ma che nelle proiezioni termiche più autorevoli evidenziano un ritorno verso condizioni climatiche all’insegna della normalità. Che si intende per normalità? Semplice, un ritorno su valori medi stagionali.

Da valutare, come detto, eventuali interazioni ben più fresche dai quadranti settentrionali ma al momento crediamo sia ancora prematuro parlarne. Stiamo pur sempre ragionando nel campo delle ipotesi.

IL TREND METEO CLIMATICO DEL LUNGO TERMINE
Volendo spingere il trend previsionale fino alla conclusione della prima settimana di maggio non possiamo far altro che dirvi di non scoprirvi troppo e di non mettere via l’ombrello. Certo, si procede rapidamente verso la bella stagione ma avremo sicuramente altre occasioni per precipitazioni di una certa importanza. Difficile valutarne l’intensità e la distribuzione, dei dettagli si parlerà nel momento in cui verranno confermate le linee di tendenza.

IN CONCLUSIONE
Insomma, i primi accenni di bella stagione li abbiamo ma non illudiamoci perché la primavera è là, pronta a ricordarci che l’estate non è ancora pronta.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d’Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L’AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina

Leggi Anche

Larsen: "Finito il mio primo anno in Italia, sono arrivato in una bella ...

Larsen: "Finito il mio primo anno in Italia, sono arrivato in una bella …

Jorgen Strand Larsen è arrivato in estate al Milan, in prestito con diritto di riscatto …