martedì , dicembre 11 2018
Home / Vivere Bene / Nasce Movecoin, la prima app che ti paga mentre cammini
Nasce Movecoin, la prima app che ti paga mentre cammini

Nasce Movecoin, la prima app che ti paga mentre cammini

Il motto è: più cammini, più corri, più pedali…e più guadagni. Movecoin è la prima app in Italia creata per stimolare gli utenti a raggiungere le proprie mete a piedi e in bicicletta piuttosto che con mezzi inquinanti in cambio di una retribuzione economica. Per ogni chilometro percorso a piedi, di corsa, in bicicletta quindi con “moto fisico umano” l’applicazione accrediterà nel portafoglio digitale 10 centesimi espressi in valuta digitale denominata Movecoin. L’utente poi potrà spendere i Movecoin prodotti nei negozi convenzionati in percentuale da un minimo del 10% fino al 100% del valore dell’acquisto in base agli accordi presi con i negozi. Il valore dei Movecoin presso gli esercizi convenzionati sarà doppio del valore nominale.

Inoltre vi è una funzionalità nell’app davvero particolare: è possibile mettere all’Asta i Movecoin prodotti, come le criptovalute già esistenti sul mercato finanziario cedendoli al miglior offerente in cambio di euro, quindi passando di mano in mano il prezzo della moneta Movecoin potrà prendere valore nel tempo, questa particolarità potrebbe far risultare ancora più redditizi i passi e le pedalate registrati dall’app.
Il rapporto che non potrà mai cambiare sarà di 10 centesimi per chilometro percorso.

Movecoin ha centrato l’obiettivo attraverso diversi aspetti. Si occupa per lo più di fitness tracking e adotta come stimolo la moneta digitale omonima dell’app, una scelta davvero geniale data la moda delle criptovalute sul web. Perseguire la sostenibilità aiutando le persone a migliorare se stesse e la propria salute è a quanto pare la mission dell’azienda. I vantaggi non riguardano solo le tasche e la salute dell’utente, i benefici derivano sia dalle auto lasciate in garage per dedicarsi a lunghe passeggiate che dall’eliminazione degli enormi consumi per la produzione delle monete digitali. Infatti rispetto alle criptovalute non c’è bisogno di computer con capacità di calcolo elevatissime con enorme consumo di energia, ma solo di uno smartphone. E’ l’utente che “conia” la moneta attraverso il suo movimento.

Leggi Anche

Prevenzione del diabete, occorre cambiare stile di vita

Prevenzione del diabete, occorre cambiare stile di vita

Glicemia e prevenzione del diabete. Il finlandese Jaakko Tuomilehto è famoso per i suoi studi …