domenica , dicembre 16 2018
Home / Viaggiare / Natale e Capodanno in India: la vacanza perfetta (e low cost)
Natale e Capodanno in India: la vacanza perfetta (e low cost)

Natale e Capodanno in India: la vacanza perfetta (e low cost)

Viaggiare verso l’India diventa più facile e più economico. Il sei dicembre inaugurano i nuovi voli di Air Italy sulla rotta Milano Malpensa – Nuova Delhi e il 13 dicembre l’unico volo diretto Milano Malpensa – Mumbai. Si vola lunedì, giovedì e sabato verso la capitale e il giovedì, venerdì e sabato verso Mumbai con biglietti andata e ritorno che per il lancio partono da 327 euro.

Si impiegano 7 ore e mezza per Delhi e 8 per Mumbai e si viaggia sull’Airbus A330-200: il nuovo aereo Air Italy dedicato al lungo raggio, con 228 posti in Economy con wi fi e ampia scelta per l’intrattenimento e altri 24 in Business, con sedili completamente reclinabili e menù italiani con selezione di champagne e vini.

Top stories

E per chi non parte da Milano ci sono connessioni via Malpensa con Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme e Olbia.

DEHLI (E IL TRIANGOLO D’ORO)
Un’idea perfetta, magari, per capodanno o un grande viaggio invernale: fino a marzo in India continua la stagione secca, la temperatura è di circa 20 gradi (contro i 50 del periodo estivo), ed è ideale per scoprire questo Paese enorme e affascinante in cui tutti prima o poi sogniamo di andare. Cominciando proprio da Dehli, croce e delizia di ogni viaggiatore perché è tra le più caotiche città del mondo, ma resta tra le più sorprendenti. Qui passi dalla confusione di Old Dehli all’eleganza della zona moderna su enormi viali haussmanniani con palazzi eleganti, grand hotel, musei, ristoranti, giardini bellissimi come quello che circonda il Raj Ghat, il mausoleo del Mahatma Gandhi, e gli Ashram, ovvero le scuole dedicate ai grandi maestri dello yoga e della meditazione. Un modo per cominciare a farsi un’idea appena arrivati è un tour in bici in orari lontani dalla frenesia dell’ora di punta: DelhiByBycycle, per esempio, ne propone all’alba, per visitare monumenti e interi quartieri della città vecchia senza caos.

Un’ora e mezzo di treno veloce e da Delhi arrivate ad Agra: è qui che c’è il Taj Mahal, una delle sette meraviglie del mondo e monumento all’amore, perché è il mausoleo fatto costruire nel 1632 dall’imperatore moghul Shah Jahan in memoria della moglie preferita Arjumand Banu Begum. Dopo altri 200 chilometri (da fare in volo o in macchina) siete a Jaipur, terza punta del Triangolo d’Oro e cosiddetta «città rosa», per il colore della terracotta con cui è costruito il suo centro storico e il suo imponente forte di Amber. Se cercate luoghi lontani dalla folla il posto da vedere poco lontano da qui invece è Bundi: piccola città del Rajasthan tra i Monti Aravalli il suo palazzo reale e fortezza coloniale Garh Palace con i suoi affreschi ha ispirato anche Joseph Rudyard Kipling per Il libro della giungla.

India, viaggio d’amore (nel Triangolo d’oro)

MUMBAI
Mumbai, l’altra città indiana verso la quale Air Italy offre un  volo diretto, è invece la capitale economica dell’India: produce il 5% del Pil del paese e la sua industria principale è il cinema. Mumbai è la patria di Bollywood (seconda industria cinematografica al mondo dopo quella di Los Angeles), ed ecco perché tra i tanti tour possibili, una volta arrivati qui, è inevitabile seguire gli itinerari tra i set organizzati nei vari centri della città. Molto probabile che così vi troviate catapultati sulle spiagge di Juhu e Marine Drive: sono tra gli scenari preferiti delle pellicole indiane, e contemporaneamente le più belle di questa città. Il suo simbolo è legato proprio al mare: si tratta della Porta dell’India, un arco alto 26 metri fatto costruire nel 1911 per dare il benvenuto a re Giorgio V e sua moglie la regina Mary e si affaccia sul porto. Un classico, ma resta una delle tappe da fare, insieme al tempio Iskon dedicato alla fede nel dio indiano Krishna e la Global Pagoda, che custodisce le più antiche scritture buddiste e la più grande sala di meditazione in Asia. Sfogliate la gallery per vedere le foto

Rajasthan, a casa del maharaja

In India nel «più bell’albergo del mondo»

More

Weekend

Il weekend di dicembre: la magia del Natale a San Gimignano

Novità

La Spiaggia del Sole: a Riccione il primo stabilimento aperto tutto l’anno

Novità

Donne pilota: ecco come si fa a comandare un aereo

Leggi Anche

La bella Italia della divulgazione, conferenza di Luca Clerici

La bella Italia della divulgazione, conferenza di Luca Clerici

Genova – Giovedì 22 novembre 2018, alle ore 17.30, presso la sede di Palazzo Ducale …