lunedì , novembre 19 2018
Home / Sessualità e Amore / Parlami d’amore – Quando ti innamori
Parlami d'amore - Quando ti innamori

Parlami d’amore – Quando ti innamori

Nel primo episodio di Parlami d’amore, la mini serie de La Stampa che racconta come e se l’amore cambia con l’età e di pari passo con i mutamenti della società, si parla dell’innamoramento. Da dove nasce questo sentimento?

#lastampaParlamidAmore

PARLAMI D’AMORE, VIAGGIO TRA L’ETA’ DEI SENTIMENTI

Che cos’è l’amore oggi e cos’era invece 70 anni fa, quando il desiderio di un bacio non conosceva emoticon o messaggi WhatsApp? Forse qualcosa di molto diverso. Una sensazione della distanza tra grammatiche amorose la si può provare quando figli e nipoti chiedono ai nonni di parlare del loro amore, e dei sacrifici compiuti per mantenerlo in piedi. Quell’amarcord di gioventù sembra un brano di romanzi venuti da un altro mondo. In cui l’attesa di rivedersi era lenta e sospirata, per flirtare ci si doveva vedere, l’alternativa era il telefono, Tinder e il sexting avevano altre forme. Che affetto vivevano 60 anni fa questi nonni, ancora marito e moglie, e che emozioni provano oggi Maria e Matteo, 70enni segnati da una vita agra, «fidanzatini», nonostante i capelli bianchi, da quasi un anno?Un amore nato tra le mura della residenza per anziani. Che vita sentimentale ha vissuto Mario, di nuovo single a 40 anni e mai più innamorato? Di cosa è fatto, invece, l’amore per Lara, liceale nel 2018?

Da oggi, sul sito e sui canali social (hashtag #LastampaParlamidAmore) de La Stampa parte Parlami d’amore, un mini-reality video a puntate che muove proprio da tutte queste domande. Indaga cinque capitoli dell’amore: conquista, matrimonio, famiglia, arrivo dei figli, se e quando finisce un amore. È un’esplorazione nelle tante pieghe dell’affettività, per provare a capire come sono cambiate, con il passare delle generazioni, la grammatica delle relazioni e l’architettura delle passioni, la sessualità e il costume. Se c’è una sostanza che dà vita alle emozioni, «Parlami d’amore» proverà a decifrarla e darle parola. Il format ha l’aspetto di un romanzo a più voci. Lo «sfoglieremo» insieme una puntata a settimana su www.lastampa.it, ogni giovedì, e lasceremo spazio anche a voi per commentare e raccontarci le vostre esperienze. «Parlami d’amore» spacchetta il discorso amoroso trattandolo in più temi. Ogni puntata ha per protagonisti gli stessi otto personaggi, con la partecipazione straordinaria di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, da poco diventato papà di Stella. Si va dalla coppia di anziani in casa di riposo agli studenti delle superiori, che vivono l’amore con il loro armamentario di valori, in un’epoca in cui la fluidità di genere è in qualche modo sdoganata, agli studenti dell’università, alla coppia omosessuale, al single sposato e separato, che ha imparato a mettersi in gioco di nuovo e rimarginare le ferite. Fino al neo-padre, Sangiorgi, che ci ha donato anche la sigla. Traendo ispirazione da quel memorabile giro per l’Italia che Pasolini fece con il suo film-inchiesta Comizi d’amore, la prima regola del gioco è semplice, non giudicare. La seconda, lasciarsi sorprendere da un’esperienza, l’amore, che forse cambia nella sostanza, di pari passo con la società, la morale e la conquista dei diritti, e che chiamiamo da sempre nello stesso modo. La terza, non perdete neanche una puntata.

Leggi Anche

Malena: “A causa del mio lavoro non riesco a trovare l'amore. Un ...

Malena: “A causa del mio lavoro non riesco a trovare l’amore. Un …

La pornostar Malena si confessa ai microfoni della trasmissione di Real Time, ‘Rivelo’: Ospite della …