Home / Viaggiare / Sisma, l’amore di Ramon e Martina vince su tutto

Sisma, l’amore di Ramon e Martina vince su tutto




<!– –>

Genova – Sono ripartiti dal loro amore, quello che in questi giorni li ha tenuti uniti dando loro il coraggio di guardare avanti il futuro senza paura. Nonostante il dolore, il dramma, la rabbia, le tendopoli e le continue scosse sismiche, Ramon e Martina sono andati avanti lo stesso, senza rinunciare a ciò che avevano programmato da tempo: il loro matrimonio. E poco importa se la chiesa di Acquasanta Terme – a pochi chilometri da Pescara Del Tronto, una delle frazioni più devastate dal terremoto che ha colpito l’Italia centrale lo scorso 24 agosto – dove avrebbe dovuto essere celebrata la cerimonia non fosse agibile.

La coppia, originaria di Ascoli ma cresciuta ad Acquasanta, non ha voluto rinunciare alle nozze, in programma il 28 agosto, celebrandole all’aperto nei giardini pubblici. Un modo per dimostrare che la vita continua dopo il sisma come ha spiegato lo stesso Ramon su Facebook: «Comunico che la cerimonia del MATRIMONIO mio e di Martina sarà effettuata presso i giardini pubblici (tra l’altro molto belli) di Acquasanta Terme anziché in Chiesa perché questa inagibile. Abbiamo comunque voluto fortemente rimanere ad Acquasanta nonostante la recente catastrofe perché amo questo paese. Sarei molto felice di vedervi numerosi per potervi salutare da NON più celibe e fare un bel brindisi con tutti in quei giardini che mi e ci hanno cresciuto, anche per non darla vinta al terremoto», aveva scritto il giovane nei giorni scorsi.

E così, all’aperto, in una bella giornata di sole, Martina e Ramon si sono giurati amore eterno alla presenza di amici, parenti e tutti quei cittadini, che, passando da quelle parti, si sono uniti alla loro gioia, tornando a sorridere e commuoversi dopo giornate di lacrime e disperazione. «La voglia di non fermarsi ci ha incoraggiato. Andare avanti in questi giorni sembra difficile, ma facendolo insieme alle persone amate, tutto sembrerà più leggero», hanno detto i neo sposi dopo il fatidico “sì”.

© Riproduzione riservata

<!– –>


DAL WEB:

Ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter



Leggi Anche

Volley, Nations League 2018: l'Italia dei Leoni, i guerrieri ...

Volley, Nations League 2018: l’Italia dei Leoni, i guerrieri …

Dei veri Leoni hanno sbancato Kraljevo, hanno messo sotto i Campioni Olimpici, hanno vinto la …