domenica , dicembre 16 2018
Home / Vivere Bene / Tar Campania: ‘Orari e distanze gioco, legittimi poteri dei Comuni’
Tar Campania: 'Orari e distanze gioco, legittimi poteri dei Comuni'

Tar Campania: ‘Orari e distanze gioco, legittimi poteri dei Comuni’

– Leggi la sentenza

– Gioco, Cardia (Acadi): ‘Dialogo per soluzioni condivise’
Il Tar Campania conferma validità del regolamento e dell’ordinanza oraria varati dal Comune di Avellino per il contrasto al gioco patologico in attesa di legge nazionale.

“L’esistenza di un’autorizzazione pregressa non può giustificare una deroga permanente, che sottragga l’operatore all’applicazione della disciplina regolamentare a tutela della salute, quale che siano le vicende e le ubicazioni future del suo esercizio commerciale (Consiglio di Stato, sentenza n. 579 del 2016). Il termine all’uopo assegnato alle ricorrenti appare più che congruo considerato che l’esigenza di preservare l’interesse economica degli esercizi esistenti appare sicuramente recessivo a fronte della impellente necessità di dare attuazione alla normativa primaria e secondario creando, in tempi contenuti, un sistema di tutela preventiva in favore dei soggetti più esposti alla ludopatia”.

 

Leggi Anche

Cardiologi, presentata una nuova app per la salute del cuore

Cardiologi, presentata una nuova app per la salute del cuore

Durante il congresso nazionale della Società Italiana di Cardiologia (SIC) è stata presentata un’applicazione per …