sabato , maggio 25 2019
Home / Vivere Bene / TRAININ20: LA WELLNESS BOUTIQUE SENZA SPECCHI
TRAININ20: LA WELLNESS BOUTIQUE SENZA SPECCHI

TRAININ20: LA WELLNESS BOUTIQUE SENZA SPECCHI

Apre a Milano  in via Monte Rosa 15, Trainin20, la prima Wellness Boutique che si ispira ai principi fondamentali del metodo americano High Intensity Training (H.I.T), per chi vuole mantenere uno stile di vita salutare e attivo con un total body workout settimanale di soli 20 minuti.

Il Metodo Trainin20 ottimizza la ricerca scientifica con la consulenza personalizzata del Wellness Coach dedicato, laureato in Scienze Motorie, per creare dei programmi su misura di workout globale in soli 20 minuti alla settimana. Una vera rivoluzione in un settore inquinato da evidenti eccessi “senza frontiere�.

Trainin20, introdotto in Italia da Flavio Bucciarelli – Founder Managing Director – privilegia la perfetta sinergia tra corpo e mente, senza la necessità di effettuare sessioni invasive e ad elevato sforzo fisico, coinvolgendo i grandi gruppi muscolari, quali petto, dorso, addome, gambe, quelli minori e articolari, allenando unitamente alla forza anche la resistenza, l’equilibrio e la propriocezione.

Tranin20 prevede una serie di esercizi ad alta intensità, totalmente personalizzati, in uno spazio accogliente, esclusivo, interamente dedicato al cliente nel quale il Wellness Coach imposta il giusto livello di intensità e frequenza per migliorare lo stato di forma. Un ambiente intimo e riservato che permette di immergersi in un’esperienza introspettiva e ad alto coinvolgimento, con il solo ausilio di una macchina funzionale e senza alcun uso di elettrostimolatori.

Cardini del metodo Trainin20 sono l’elevata intensità del lavoro e volumi e frequenza bassi, che portano al cedimento muscolare, punto in cui le fibre raggiungono l’incapacità di continuare ad eseguire ulteriori ripetizioni a causa dell’esaurimento dell’ATP (adenosina trifosfato), generando il reclutamento di nuove unità motorie con un allenamento progressivo che costringe i muscoli a continui stimoli .

Trainin20 impone uno Speed of movement particolarmente lento e controllato: ripetizioni di 8 secondi nella fase di estensione, 8 nella fase di contrazione e 10 nella sosta isometrica in fase di contrazione. Questa particolarità permette di non sudare e di svolgere l’allenamento con qualsiasi tipo di abbigliamento senza la necessità di cambiarsi e di fare la doccia alla fine della sessione.

Ultimo punto chiave del metodo Trainin20 è la supercompensazione, processo fisiologico che porta il muscolo, dopo una fase di stress, e a seguito del risposo muscolare, ad una fase di crescita ed adattamento superiore al punto di partenza. È quindi necessario rispettare l’intervallo di tempo tra un allenamento e la seduta successiva che varia tra i 6 e gli 8 giorni.

Riassumendo il Metodo Trainin20 è caratterizzato da:

Un allenamento a settimana
Durata dell’allenamento 20 minuti
Tentativo di incremento costante del carico di lavoro
Una sola serie con 6 ripetizioni per ogni distretto muscolare (sei esercizi in totale)
Esecuzione lenta e controllata di 8/10 secondi a ripetizione
Possibilità di svolgere l’allenamento con qualsiasi tipo di abbigliamento e nessuna necessità di fare la doccia a fine sessioneTrainin20 è per chi vuole concentrarsi su sà stesso, niente musica assordante, niente sudore, niente specchi, nessuna esteriorità.

 




Leggi Anche

Lo spinning può causare mal di schiena e persino danneggiare l’udito. Ma è comunque meglio che niente

Lo spinning può causare mal di schiena e persino danneggiare l’udito. Ma è comunque meglio che niente

Un coro crescente di esperti medici e personal trainer ha suggerito che le lezioni di …