Home / Viaggiare / Turismo, Facebook decide: Genova la più bella, Trieste seconda e …
Turismo, Facebook decide: Genova la più bella, Trieste seconda e ...

Turismo, Facebook decide: Genova la più bella, Trieste seconda e …

ROMA – Genova è la città più bella d’Italia. A decretarlo è il concorso social lanciato il 21 agosto dalla pagina FacebookItalia da scoprire” che ha sottoposto al giudizio di quasi 10 milioni di appassionati sedici città della Penisola. Oltre al capoluogo ligure, hanno partecipato alla sfida: Bologna, Catania, Verona, Venezia, Roma, Como, Trieste, Torino, Firenze, Cagliari, Palermo, La Spezia, Matera, Milano e Napoli. In una serie di scontri diretti a colpi di like e reaction, il capoluogo ligure ha sconfitto in rapida successione Verona, Firenze, Napoli, Catania e Trieste. In una finale al fulmicotone contro il capoluogo friulano, la Superba ha raggiunto circa 11.900 preferenze valide. A completare il podio Catania che ha battuto Napoli nella finale per il terzo e quarto posto.

“Dopo il riconoscimento di Villa Pallavicini come parco pubblico più bello d’Italia, arriva per Genova un altro successo- commenta l’assessore comunale al Turismo, Paola Bordilli- naturalmente è solo un gioco, ma è bello per me constatare come i genovesi, ma non solo, soprattutto i più giovani utilizzatori dei social, si siano mobilitati per farci vincere”.

Nelle scorse settimane, infatti, è stato decisivo il tam tam rilanciato anche dalle pagine social istituzionali di Comune e Regione dedicate al turismo e alla promozione del territorio. “È il segno di un orgoglio ritrovato, dopo troppo tempo in cui si mettevano più in luce i problemi che le bellezze della città- prosegue Bordilli- l’orgoglio ritrovato e l’amore per Genova ci inducono a impegnarci con ancor più vigore nel rilancio della Superba. Una città apprezzata e amata dai suoi cittadini è sicuramente più viva e, al contempo, ordinata e accogliente, caratteristiche fondamentali per farla conoscere ed apprezzare dai turisti che vengono a trovarci”.

Leggi Anche

Basket e disabilità. “Tiro libero”: una bella “parabola” | AgenSIR

Basket e disabilità. “Tiro libero”: una bella “parabola” | AgenSIR

È stato presentato il 18 settembre, in anteprima a Roma, al Cinema Adriano, il film …