Home / Viaggiare / "Vuoi vedermi nuda?": accetta l’amicizia della bella bionda. Ma per …
"Vuoi vedermi nuda?": accetta l'amicizia della bella bionda. Ma per ...

"Vuoi vedermi nuda?": accetta l’amicizia della bella bionda. Ma per …

In rete è possibile incappare in trappole hot attirati da sedicenti e sexy ragazze che chiedono l’amicizia su Facebook da profili palesemente finti. Una delle ultime vittime è Luca, che racconta la sua storia sul Corriere della Sera. Sui social ha profili semiprofessionali con cui gestisce l’attività e i contatti con appassionati di giochi da tavolo e giochi di ruolo. Un giorno una ragazza bionda e avvenente, Rosy Abruzzo, gli chiede l’amicizia e lui accetta. “Primo errore”: spiega. 


Dopo i convenevoli la ragazza arriva dritta al sodo: “Ti piacciono le donne calde?”, “Vuoi vedermi nuda?”. E parte la videochiamata che Luca accetta ingenuamente spinto dalla curiosità di vedere dove era in grado di arrivare. “Dall’altra parte mi compare una fanciulla bionda in reggiseno e perizoma (la stessa della foto profilo? Non saprei dirlo, ma non sembra lei) che si esibisce in cam sorridente. La videochiamata dura meno di due minuti, nei quali mi chiede di spogliarmi nudo per lei. Rido. Lei chiude bruscamente la videochiamata“. 

Poco tempo dopo si rifà viva ricattandolo. In un video pubblicato su You Tube compare la sua faccia riconoscibile e un pene in erezione al bordo dell’inquadratura. Il viso è il suo ed è stato possibile immortalarlo in uno screenshot, per il resto è tutto un fotomontaggio hard. Minaccia di inviare a famiglia e amici le immagini. Luca però non cede al ricatto e comincia a segnalare il profilo su Facebook. “Possiamo chiuderla in modo amichevole, senza conseguenze spiacevoli: basta che mi dai 1.500 euro, e non ti rovinerò la reputazione”, gli dice in un italiano maltradotto. “Non rispondo nemmeno: la blocco e la segnalo a Facebook, anche se fra i motivi di segnalazione ‘tentativo di estorsione’ non c’è”.

Il video poi viene rimosso. “Morale. Non accettate mai l’amicizia di estranee dall’aspetto palesemente sexy e altrettanto palesemente falso. Non commettere i miei errori, non pensate che vogliano solo aumentare gli amici, fare spam, click-bait e magari proporvi una videochat a pagamento, come ho fatto io. Sono più furbi di me, sono più furbi di voi. Ogni giorno ne escogitano una per fregarvi soldi”. 

Leggi Anche

Gabriele Cirilli, il viaggiatore abitudinario che sogna la bella Italia

Gabriele Cirilli, il viaggiatore abitudinario che sogna la bella Italia

Sprizza simpatia da tutti i pori. È Gabriele Cirilli attore, comico e conduttore televisivo che, …